Fondi

Fondi archivistici e documentali 

La Biblioteca conserva una serie di fondi archivistici e documentali provenienti da donazioni di privati. I fondi comprendono manoscritti, manifesti, locandine, cataloghi, atti di convegni e materiale vario.

La Sezione valorizza e promuove tale patrimonio mediante la catalogazione e digitalizzazione dei vari fondi. 

Fondo APU CUT 

Il Fondo Centro Universitario Teatrale (CUT) di Bari fa parte dei materiali raccolti attraverso il Progetto Apulia - Polo biblio-documentale dell'identità regionale che valorizza i fattori documentali identificativi dell’identità pugliese nei campi dello spettacolo e storico-economico-sociale-memorialistico. Comprende una serie di risorse che documentano la produzione di spettacoli e dell’organizzazione di stagioni teatrali in Puglia. 


Fondo Biblioteca Teatro Piccinni 

Fondo costituito dai volumi della Biblioteca del Teatro comunale Piccinni di Bari, comprende parte del Fondo Eugenio D’Attoma e i fondi musicali Antonio Quaranta e Germano Cifarelli, questi ultimi di proprietà della Cooperativa Coopta, depositati e gestiti da Teca del Mediterraneo dal 2006. 


Fondo Nicola Saponaro (1952-2015) 

Il Fondo, parte del Progetto Apulia - Polo biblio-documentale dell'identità regionale, è costituito dall’archivio privato di Nicola Saponaro e raccoglie materiali eterogenei: foto, manoscritti, locandine, libretti, ecc. 


Fondo Egidio Pani

Il Fondo, parte del Progetto Apulia - Polo biblio-documentale dell'identità regionale,  raccoglie foto, manoscritti, locandine, libretti, ecc. 


Fondo Giorgio Saponaro 

Fondo costituito dai volumi della biblioteca privata dello scrittore Giorgio Saponaro. 


Fondo Nicola Marrone 

Il Fondo, costituito dall’archivio privato di Nicola Marrone, è articolato in tre sezioni principali che riguardano il Teatro Pubblico Pugliese, l’ETI - Ente teatrale italiano e l’archivio privato. 


Fondo Maria Abenante 

Il Fondo testimonia i vari interessi culturali ed intellettuali di Maria Abenante, già bibliotecaria presso la Teca del Mediterraneo. 

La biblioteca personale è stata donata dalla famiglia e accoglie una serie di pubblicazioni organizzate secondo le seguenti sezioni tematiche: critica letteraria, Puglia, biblioteconomia, narrativa, arte e spettacolo, Shoah. 


Fondo Silvia Godelli 

Dono di Silvia Godelli, già assessore al Mediterraneo, Cultura e Turismo della Regione Puglia, il fondo comprende una serie di pubblicazioni di carattere regionale. 


Fondo Tommaso Fidanzia 

Il Fondo raccoglie pubblicazioni riccamente illustrate, in gran parte riguardanti la Puglia, di arte, turismo, artigianato oltre a numerosi volumi di grafica e design. 


Fondo Alfonso Marrese 

Raccoglie documenti e materiali su cinema, teatro e spettacolo che rispecchiano l’attività di critico cinematografico. 


Fondo Stefano Bianco 

Raccolta documentaria di libri e riviste derivante dall’attività politica e di docente universitario di Stefano Bianco.