Asset Publisher

null Poesie vegetali

Linea Editoriale num: 69

Poesie vegetali

Anno pubblicazione: 2021
Autore: Lino Angiuli
Casa Editrice: Edizioni di pagina
Formato: 22 cm
ISBN: 9788874708253
Pagine: 143
Descrizione: Poesie vegetali / Green poems è una silloge poetica bilingue, curata da Maria Rosaria Cesareo e Barbara Carle, frutto di un lavoro di ricerca e setacciamento dell’intero percorso creativo di Lino Angiuli, nell’arco temporale di un cinquantennio, inseguendo il filo verde di quell’umanesimo vegetale di cui l’autore può definirsi – a ragione – il “seminatore”. Questa selezione antologica, questo volo ricognitivo, come del resto l’intera produzione poetica di Angiuli, è sostanzialmente un’immersione nella madreterra, una vera e propria dichiarazione d’amore e d’intenti, reale e simbolica, che da sempre il poeta rivolge a una Terra dalla forte personalità e dai connotati naturalistici che ne fanno una delle perle del Mediterraneo: la Puglia. I testi sono tradotti in inglese dalla poetessa Barbara Carle, che da Sacramento (California), nella cui Università insegna Italianistica, ha pensato di intraprendere la non facile impresa di “trasportare” i versi di Angiuli nella lingua internazionale, spingendo la nave al largo, in direzione degli States. In allegato la recensione apparsa sulla rivista letteraria "L'immaginazione", Manni editore, (n. 327, gennaio-febbraio 2022)

 

Calendario presentazione del libro

25 settembre 2021 presso il Museo Castromediano di Lecce

29 giugno 2022 presso il palazzo del Consiglio regionale della Puglia

Recensioni

ZEST letteratura sostenibile di Antonio Lillo, 21 ottobre 2021

Gazzetta del Mezzogiorno, 29 luglio 2021

Corriere del Mezzogiorno, 16 giugno 2021

 

Data inserimento: 02/08/2021
Nome documento Data
 Recensione - L'immaginazione n. 327, gen-feb 2022.jpg
(dimensione:155Kb)

30/03/2022