Asset Publisher

null Memorie di un industriale barese : Saverio Costantino (1868-1915)

Linea Editoriale num: 100

Memorie di un industriale barese : Saverio Costantino (1868-1915)

Anno pubblicazione: 2022
Autore: Ezio Ritrovato
Casa Editrice: Edizioni di Pagina
Formato: 21 cm
ISBN: 9788874709052
Pagine: 239 p.
Descrizione: Saverio Costantino è stato, nei decenni fra Otto e Novecento, il maggiore industriale tessile pugliese e fra i più importanti del Mezzogiorno. La sua storia imprenditoriale inizia da adolescente, quando da Bari vecchia si trasferisce in Inghilterra e poi in Lombardia per un soggiorno di studio e apprendistato. A soli vent’anni inaugura lo «Stabilimento di Tessitura Meccanica e Tintoria a Vapore “Giovanni Costantino”». Da quel momento, l’attività imprenditoriale e il suo innato dinamismo propositivo intersecano la vita famigliare, con il matrimonio e la nascita di undici figli, e la partecipazione alla vita pubblica della città. Le vicende di Terra di Bari e del giovane Regno d’Italia fanno da sfondo alla sua vita di “industriale vero”, come amava definirsi. Muore a soli 47 anni, ma lascia un ricco carteggio con la famiglia da cui è scaturito il racconto di un’esistenza straordinaria, densa di successi imprenditoriali e drammi famigliari, gratificazioni e disinganni.
Data inserimento: 05/08/2022