News

null Teca del Mediterraneo ricorda: Giornata mondiale delle donne e delle ragazze nella scienza

Dal 11/02/2022 al 11/02/2022

Teca del Mediterraneo ricorda: Giornata mondiale delle donne e delle ragazze nella scienza

Sfatare i miti, sconfiggere i pregiudizi, superare gli stereotipi, accelerare il progresso promuovendo iniziative per favorire la piena parità di genere nelle scienze. È questo l’obiettivo della Giornata internazionale delle donne e delle ragazze nella scienza. L’evento, istituito dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite nel dicembre del 2015 e patrocinato dall’UNESCO, si celebra ogni anno l’11 febbraio.

Le donne scienziate sono una minoranza: aumentare la percentuale di studentesse nelle materie STEM (per Science, Technology, Engineering, Mathematics) è il primo passo per cercare di avere un maggior numero di scienziate che, a loro volta, possano fornire dei modelli di ruolo per convincere altre ragazze ad intraprendere gli studi scientifici.

Studi recenti mostrano che il 65% dei bambini che entrano oggi nella scuola primaria avrà lavori nella scienza e nella tecnologia che non esistono ancora. Le ragazze sono significativamente sottorappresentate nelle materie STEM in molti ambienti e sembrano perdere interesse per le materie STEM man mano che raggiungono l’adolescenza. Sfatare i miti secondo cui alle ragazze non piacciono le scienze e altri stereotipi di genere, insieme agli investimenti nella formazione degli insegnanti, la tecnologia sensibile al genere e l’innovazione può invertire questa tendenza.

Segnaliamo libri presenti nel catalogo della Biblioteca, che affrontano questa tematica.