News

null Presentazione del Fondo Michele Belsanti Venerdì 25 novembre 2022

Presentazione del Fondo Michele Belsanti Venerdì 25 novembre 2022

Si terrà venerdì 25 novembre 2022, alle ore 17.30, presso il palazzo del Consiglio regionale della Puglia, via Gentile 52 - Bari, la presentazione della Biblioteca del dott. Michele Belsanti: tra fumetti e libri l’evento sarà all’insegna dei ricordi e delle narrazioni, un viaggio  tra passato presente e futuro dell’immaginario individuale e collettivo.

Introducono Anna Vita Perrone, Dirigente Sezione Biblioteca e Comunicazione istituzionale; Ines Pierucci, Assessore alle Politiche culturali e turistiche del Comune di Bari, Corrado Cafagna Libraio Specializzato Neverland e Fabio Belsanti, figlio di Michele Belsanti.

Intervengono Rosa Anna Pucciarelli, Docente dell’Accademia di Belle Arti di Bari; Alessio Fortunato, disegnatore per la Sergio Bonelli Editore per la collana Dampyr; Sara Mastrodomenico, libraia dell’Associazione culturale Spine.

Il fondo è stato costituito presso Teca del Mediterraneo – Biblioteca del Consiglio Regionale della Puglia, a seguito della donazione della biblioteca personale del Dott. Michele Belsanti, avvenuta ad aprile 2022.

La parte più consistente del Fondo è rappresentato dalle prime edizioni di alcune serie davvero importanti di fumetti raccolte negli anni, delle quali fanno parte Tex Willer, Alan Ford, Ronny Ross, Nick Raider, Dylan Dog, Dampyr, Legs Werver, Agenzia Alfa, Diabolik, Zagor, Capitan Miki, Nathan Never, Zona X, Napoleone, Jonathan Steele.

Alle raccolte di fumetti si aggiungono volumi di fantascienza, libri della grande letteratura italiana ed europea, e monografie legate all'attività di neurochirurgo esercitata dal Dott. Michele Belsanti.

Il fumetto non è più considerato una lettura di evasione, ma anzi è un’arte ricca di più sfaccettature. L’incontro sarà l’occasione per conoscere più da vicino anche per tecniche di scrittura e elaborazione dei fumetti, per capire la differenza tra fumetto e graphic novel, argomento di cui si dibatte ancora oggi tra gli esperti.

Verranno svelati i trucchi del disegnatore, si parlerà del patos dello scrittore, delle difficoltà di adattamento della sceneggiatura, delle differenze di stile che, inevitabilmente, dialogano attraverso lo scorrere della matita sulla carta.

Si parlerà del film che si sviluppa tra le pagine, delle differenti qualità di carta, poiché le pagine di un fumetto sono anche tatto, odore e suoni che lavorano per la mente, complici della scrittura, in un viaggio metafisico, nuovo ogni volta, ricco di colpi di scena.

Si percorrerà anche la storia del fumetto per rendere merito alle case editrici e ai disegnatori che per primi hanno rallegrato l’adolescenza, quando non esisteva ancora la televisione e i fumetti italiani rappresentavano l’unica evasione capace di rapire i momenti liberi dei ragazzi.

L’iniziativa si inserisce nell’ambito delle attività culturali di “Teca del Mediterraneo”. La Biblioteca del Consiglio Regionale della Puglia realizza progetti ed eventi a favore della promozione della lettura, attività destinate a tutti i cittadini. Attraverso i propri servizi si impegna ad accrescere il benessere sociale e a migliorare le abilità e le capacità delle persone, facilitando l’accesso alla cultura, ai documenti e alle informazioni. Sostiene, inoltre, la formazione continua nel rispetto delle diversità culturali.

Ingresso libero e gratuito. Per informazioni: email biblioteca@consiglio.puglia.it -                 tel. 080 540 2770.