Linea editoriale "Leggi la Puglia"

null La nave dei veleni: il caso Cavtat

Storie
Linea Editoriale num: 50

La nave dei veleni: il caso Cavtat

Temi: Identità pugliese
Anno pubblicazione: 2021
Autore: Alberto Maritati
Casa Editrice: Editori Laterza
Formato: 21 cm
ISBN: 9788858144480
Pagine: 145
Tipografia: Sedit 4.zero srl
Descrizione: Estate 1974. A poche miglia al largo di Otranto, in quel tratto di mare dove lo Ionio incontra l’Adriatico, la nave cargo iugoslava Cavtat affonda, la fiancata squarciata per uno speronamento. Nessun morto, neanche un ferito. Uno spiacevole incidente, apparentemente banale, se non fosse per un particolare: nel carico imbarcato ci sono 906 bidoni di piombo organico, utilizzato come detonante per la benzina, pericolosissimo. Il racconto in prima persona della vicenda della nave Cavtat – un caso giudiziario dai risvolti politici, sociali e mediatici – da parte di chi, all’epoca pretore della piccola città di Otranto, si è impegnato, con tutti gli strumenti che le leggi e la Costituzione consentivano, in una corsa contro il tempo per evitare il disastro ambientale.

 

Calendario presentazione del libro

17 giugno 2021 presso il Convitto Palmieri, Lecce

 

Recensioni

IlFattoquotidiano.it, 4 ottobre 2021

LaRepubblica.it, 22 luglio 2021

 

 

Data inserimento: 05/05/2021