News

null “Libri di Puglia” Match letterario fra i romanzi 'Amori in quarantena' e 'Anime su carta'

Dal 12/03/2021 al 12/03/2021

“Libri di Puglia” Match letterario fra i romanzi 'Amori in quarantena' e 'Anime su carta'

Venerdì 12 marzo 2021, ore 19.00, match letterario fra i romanzi “Amori in quarantena” di Alice Avila e “Anime su carta” di Marco Saponaro, volumi editi da Schena Editore. Dialoga con gli autori il giornalista Dino Cassone.

L’iniziativa si inserisce nella versione online del progetto “Libri di Puglia” promosso dall’Associazione Pugliese Editori e dalla “Teca del Mediterraneo” - Biblioteca del Consiglio regionale pugliese: il progetto Libri di Puglia si adatta alle circostanze e si trasforma in un aperitivo letterario da fruire e condividere sui social, nell’attesa di poter tornare a essere un appuntamento itinerante con incontri dal vivo.

Ogni venerdì, fino al 30 aprile 2021, alle 19.00, nello spazio virtuale della pagina Facebook dell’Associazione Pugliese Editori, scrittori, editori e ospiti converseranno con il giornalista Dino Cassone di libri, editoria, attualità attraverso interviste, presentazioni di libri e match letterari e risponderanno alle domande del pubblico che seguirà la diretta.

Partito nel 2019 il progetto “Libri di Puglia”, intende offrire nuove forme di promozione del libro e incentivare la lettura in luoghi alternativi alle biblioteche e alle librerie, tradizionalmente deputate a questo tipo di attività.

Per creare occasioni di incontro e di fruizione dei libri e raggiungere nuovi lettori sono stati coinvolti 13 locali – prevalentemente dedicati alla ristorazione (bar, caffè letterari, pub) – distribuiti nelle sei province pugliesi, per ospitare eventi culturali legati al mondo del libro (presentazioni, reading, incontri con gli autori) e diventare punti lettura permanenti: in ogni locale, infatti, gli avventori hanno a disposizione per la lettura e il prestito uno scaffale di libri pubblicati dagli editori pugliesi aderenti al progetto.

L’iniziativa “Libri di Puglia” mira ad offrire un’animazione culturale costante del pubblico e a saldare la proposta libraria con quella dell’intrattenimento, contribuendo inoltre allo sviluppo dell’imprenditoria pugliese nel segmento editoriale e alla diffusione del ricco e variegato panorama letterario della regione.

Il libro “Amori in quarantena”

La separazione forzata tra due fidanzati a causa della quarantena; un matrimonio felice scombussolato dall'arrivo della suocera; la scintilla che scocca mentre si fa la fila in farmacia; la relazione con un prete; una coppia che scoppia; una liason al capolinea. I racconti di “Amori in quarantena" sono ambientati nel periodo a cavallo tra l'inverno e la primavera del 2020, quando il Covid-19 ha afflitto l'Italia e il resto del mondo, settimane in cui tutti abbiamo dovuto cambiare radicalmente le nostre abitudini. Da Torino a Perugia, da Roma a Crotone, da Catania a Siracusa, le protagoniste di queste cronache amorose si interrogano sulle vere priorità e cercano di adattarsi a nuovi stili di vita. Senza smettere di sognare a occhi aperti.

L’autrice

Alice Avila Alice Avila, nata a Catania nel 1978, è giornalista professionista dal 2004. Vive a Roma, dove lavora come addetto stampa al Ministero dell'Ambiente. Dal 1996 scrive per il mensile di musica classica «Suonare news». È stata addetto stampa al ministero delle Politiche agricole e alla Camera dei Deputati. Scrivere è sempre stata la sua passione: dopo l'esordio, a sedici anni, su «I Siciliani nuovi», ha collaborato con «Il Giornale della Musica», «La Sicilia» e «La Stampa», seguendo prevalentemente la cultura e lo spettacolo. Amori in quarantena è la sua prima opera narrativa.

Il libro “Anime su carta”

Instant book in cui storie di tutti i giorni sono legate dal filo sottile della clausura forzata, Anime su carta è uno spaccato vivido di un continente europeo che si scopre improvvisamente fragile: ha perso parenti, amici, lavoro, abitudini, normalità ma non riesce a fare a meno della speranza. Dalla cassiera all’infermiera, dallo spazzino all’influencer, dal camionista al farmacista, fino al politico e al portinaio i racconti si snodano attraverso i punti di vista più svariati, con realismo e ironia, disincanto e timore, sarcasmo e voglia di ricominciare. Senza avere più paura.

L’autore

Marco Saponaro è nato nel 1982 a Milano, dove ha studiato e vive. Nel 2005 si è laureato in Mediazione Linguistica e culturale con una tesi sull’immigrazione e l’integrazione nella Londra contemporanea. Ha pubblicato il suo primo romanzo, Dalla punta dei piedi alle ciglia nel 2015; Da zero a novanta, Dieci storie Dieci racconti (1° classificato del premio Letterario Internazionale Mondolibro-XIX Edizione; 2° classificato del Premio Letterario Nazionale "Mons. Anselmo F. Pecci”; 3° classificato del Premio Internazionale Città di Castrovillari) nel 2017; Ottantasei, una lista a lieto fine nel 2018, tutti nella Collana “Meridiana”, Schena Editore.