Vai al portale del Consiglio Regionale della Puglia
accessibilità: Dimensione normale del testo Aumenta la dimensione del testo Aumenta al massimo la dimensione del testo Passa alla versione accessibile ad alto contrasto Versione grafica color OroVersione grafica color RossoVersione grafica color GialloVersione grafica color VerdeVersione grafica color Blu Avvia la lettura della pagina
Visualizza Feed RSS Visualizza la pagina di Youtube Visualizza la pagina di Facebook Visualizza la pagina di Twitter
Nascondi la colonna dei Menù Destra Menù destro Espandi la colonna dei Menù Destra
Notte dei poeti. Il bilancio della prima edizione. Daloiso (Teca del Mediterraneo): “Per la prima volta in Puglia una manifestazione tutta dedicata alla poesia”
 
ImmagineTitolo
 "Per la prima volta in Puglia una manifestazione ha dato voce e volto alla poesia in tutte le sue espressioni”. Così Daniela Daloiso, direttrice del Servizio Biblioteca e Comunicazione istituzionale del Consiglio regionale, ha commentato la prima edizione della Notte dei poeti. Il “piccolo festival della parola” si è concluso a Trani nei giorni scorsi, dopo le tappe di Otranto e Ostuni e un'anteprima nella libreria Laterza di Bari. Oltre 150 sono stati gli incontri con scrittori e poeti in calendario per l'evento promosso dal Consiglio regionale, accanto a tre poetry slam, sessanta interventi di guerrilla poetica, concerti, spettacoli teatrali e proiezioni di film. “Siamo soddisfatti – ha detto ancora Daloiso - di una edizione sperimentale che ha animato tre bellissimi borghi come Otranto, Ostuni e Trani e valorizzato le bellezze storiche e artistiche. La presenza di molti giovani autori al festival conferma la Puglia come una regione di fervida cultura che va sostenuta e promossa con iniziative come questa”. "La poesia - ha aggiunto Daniele Pegorari, docente di Letteratura italiana nell'Università di Bari e consulente scientifico della manifestazione - è arte del discorso, sceglie ogni parola e ne sorveglia il significato, ma rispetto alla scrittura filosofica possiede in più l'incanto della musica. Il festival – ha proseguito - ha proposto momenti di incontro con la poesia molto diversi, per una sorta di integrazione tra pop e accademia: poetry slam, semina poetica, omaggi ai grandi poeti del Novecento come Vittorio Bodini, Cristanziano Serricchio, Luigi Fallacara e appuntamenti nelle piazze con Gianni D'Elia, Guido Oldani e Davide Rondoni”. “La Notte dei poeti – ha concluso Antonio Galloso, amministratore di Farm, che ha organizzato l'evento – è stata una grande festa che ha rafforzato l'identità culturale regionale e creato una nuova rete tra istituzioni, associazioni e editori. Abbiamo dimostrato che la poesia, portata nelle strade e nelle piazze, può essere uno strumento formidabile di aggregazione”. Il festival è stato promosso dal Consiglio regionale della Puglia - Sezione Biblioteca e Comunicazione istituzionale, e organizzato da Farm, in collaborazione con le amministrazioni comunali di Ostuni, Trani, Otranto, il Teatro Pubblico Pugliese, le Università di Bari e del Salento, la rivista “Incroci”. L'evento è stato realizzato con il sostegno dell’azienda vinicola Conti Zecca, Coop Alleanza 3.0 e Quarta Caffè.
News relative:
» Data di pubblicazione: giovedì 23 marzo 2017 ore 16.49
Enologia e giornalismo ai tempi della macchina per scrivere . Il 26 marzo a Trani i giornalisti Bonsignore, Brozzoni, Peragine, Tesi e Pignataro
Si terrà domenica 26 marzo, alle ore 11 nella sede della Fondazione Seca, nel Polo Museale, in piazza…
» Data di pubblicazione: mercoledì 22 marzo 2017 ore 16.19
Studenti di Lubecca in visita al Consiglio regionale
Il Consiglio regionale ha ricevuto la visita di una scolaresca dell’istituto Friedrich-List-Schule di…
» Data di pubblicazione: mercoledì 22 marzo 2017 ore 11.13
Inaugurazione VII Corso/Master AIOS promosso dal Consiglio Regionale Puglia - 24 marzo 2017
Venerdì 24 marzo 2017, alle ore 10 presso la sala Polifunzionale del Convitto Nazionale “D. Cirillo”…
» Data di pubblicazione: mercoledì 22 marzo 2017 ore 09.31
27 marzo, Giornata mondiale del teatro. In Consiglio Regionale il seminario “La cultura che trasforma luoghi e persone”
Si terrà lunedì 27 marzo, nell’aula del Consiglio Regionale della Puglia, (via G. Capruzzi, 204, Bari)…
» Data di pubblicazione: martedì 21 marzo 2017 ore 16.54
Avviso pubblico Progetto Onda 2017 - Scadenza 31 marzo
Pubblicato l'avviso per partecipare al progetto specialistico ONDA - OfficiNaDiversAbile 2017, a favore…