Vai al portale del Consiglio Regionale della Puglia
accessibilità: Dimensione normale del testo Aumenta la dimensione del testo Aumenta al massimo la dimensione del testo Passa alla versione accessibile ad alto contrasto Versione grafica color OroVersione grafica color RossoVersione grafica color GialloVersione grafica color VerdeVersione grafica color Blu Avvia la lettura della pagina
Visualizza Feed RSS Visualizza la pagina di Youtube Visualizza la pagina di Facebook Visualizza la pagina di Twitter
Nascondi la colonna dei Menù Destra Menù destro Espandi la colonna dei Menù Destra
Una redazione per i giornalisti freelance
 
ImmagineTitolo
Firmata la convenzione tra Consiglio regionale, Ordine dei Giornalisti della Puglia e Assostampa Puglia per l'uso delle sale della Biblioteca regionale per i collaboratori che lavorano fuori dalle redazioni. E' stato sottoscritto questa mattina presso il padiglione 152 bis, della Fiera del Levante, il protocollo d'intesa tra Consiglio regionale della Puglia, Ordine dei Giornalisti della Puglia e Assostampa Puglia, per la sala riunioni dedicata ai giornalisti iscritti all’Ordine, ai free lance e in particolare ai collaboratori che lavorano fuori dalle redazioni. A firmarlo sono stati il presidente del Consiglio regionale della Puglia, Onofrio Introna, il presidente dell'Ordine dei Giornalisti di Puglia, Valentino Losito e il presidente di Assostampa Puglia, Raffaele Lorusso. I locali sono in via Giulio Petroni 19/a, Bari, sede della Biblioteca del Consiglio regionale della Puglia nelle vicinanze della Stazione Centrale delle Ferrovie dello Stato, e saranno aperti dalle ore 9 alle 19.30, dal lunedì al venerdì, e oltre le 19.30 in occasioni speciali previo accordo con il Consiglio regionale e il Servizio Biblioteca e Comunicazione Istituzionale. L'accesso sarà consentito gratuitamente a tutti i giornalisti, previa esibizione del tesserino, a loro disposizione ci saranno 6 postazioni internet di cui 2 dotate di Pc con 4 linee telefoniche. Tutti gli ambienti a disposizione dei giornalisti sono dotati di Wi-fi gratuito, wall display, con la possibilità di consultare riviste specializzate e 32 testate di quotidiani italiani e stranieri. I giornalisti della radio e della televisione dotati di attrezzature proprie, avranno a disposizione una sala per interviste e registrazioni. Gli ambienti potranno essere utilizzati anche per incontri e conferenze. Altre postazioni sono disponibili presso l'ufficio stampa del Consiglio regionale./comunicato

Galleria Fotografica




Agenzia nr. 3040 del 18/09/2014




Notizia Ordine dei Giornalisti

F
nsi

A
lbum Multimediale 

Condividi le foto dalla nostra Pagina Fan





News relative:
» Data di pubblicazione: venerdì 24 marzo 2017 ore 11.35
Lettera 22 - Laboratorio di Giornalismo. 29 e 30 marzo 2017
Il 29 e il 30 marzo 2017, presso la Fondazione Seca a Trani, si svolgerà il settimo appuntamento della…
» Data di pubblicazione: domenica 19 marzo 2017 ore 10.51
Grazia Gotti. Il 20 Marzo, l'incontro a Monopoli
Il 20 marzo 2017, alle ore 18.00, presso la sala della Biblioteca dei ragazzi (Piazza Garibaldi, 6),…
» Data di pubblicazione: giovedì 23 marzo 2017 ore 16.49
Enologia e giornalismo ai tempi della macchina per scrivere . Il 26 marzo a Trani i giornalisti Bonsignore, Brozzoni, Peragine, Tesi e Pignataro
Si terrà domenica 26 marzo, alle ore 11 nella sede della Fondazione Seca, nel Polo Museale, in piazza…
» Data di pubblicazione: mercoledì 22 marzo 2017 ore 16.19
Studenti di Lubecca in visita al Consiglio regionale
Il Consiglio regionale ha ricevuto la visita di una scolaresca dell’istituto Friedrich-List-Schule di…