Vai al portale del Consiglio Regionale della Puglia
accessibilità: Dimensione normale del testo Aumenta la dimensione del testo Aumenta al massimo la dimensione del testo Passa alla versione accessibile ad alto contrasto Versione grafica color OroVersione grafica color RossoVersione grafica color GialloVersione grafica color VerdeVersione grafica color Blu Avvia la lettura della pagina
Visualizza Feed RSS Visualizza la pagina di Youtube Visualizza la pagina di Facebook Visualizza la pagina di Twitter
Nascondi la colonna dei Menù Destra Menù destro Espandi la colonna dei Menù Destra
Stati, regioni e nazioni nell'Unione europea
 
ImmagineTitolo
Da tempo in molti paesi europei sono attivi movimenti politici indipendentisti o fortemente autonomisti. A dispetto di una spiccata vivacità, essi hanno rappresentato per lunghi periodi posizioni perlopiù minoritarie. Negli ultimi anni, però, la loro capacità di rappresentanza elettorale, nei e dei loro vari territori, è diventata via via più significativa.

Di pari passo è cresciuta la loro incidenza sui teatri nazionali e sovranazionali e con essa anche l’ombra proiettata dalla più recente vicenda dei Balcani o dalle dinamiche secessioniste che hanno segnato e segnano i processi di transizione di tanti paesi dell’Est europeo.
 
Rispetto all’evoluzione di questi processi, il 2014 appare un anno cruciale. In alcuni stati europei la domanda indipendentista si è fatta più concreta: in Scozia si è celebrato un referendum sull’indipendenza che, nonostante la vittoria del no, ha aperto un processo di seconda devolution, la convocazione di una Consulta sull’autodeterminazione in Catalogna ha aperto in Spagna una crisi costituzionale, altrove si riarticolano ulteriori rivendicazioni sovraniste. Il tutto in un panorama politico divenuto, con l’ultima tornata elettorale europea e sotto l’urto di una perdurante crisi sociale, ancor più complesso e problematico.

Col tempo, una più matura e adeguata riflessione potrà scavare in maniera approfondita nel nuovo scenario europeo. 

Insieme ad alcuni temi centrali del dibattito su indipendentismi e nazionalismi periferici: qual è la loro natura; quali le condizioni del loro successo; che rapporto intercorre tra essi e i nazionalismi di stato; quale rapporto vi è tra le domande “nazionali” e le questioni squisitamente territoriali. Altre domande ora si addensano sulla costruzione dell’Unione Europea: quale spazio e quali possibilità hanno questi processi nell’Unione Europea; quali dinamiche istituzionali sovranazionali si attivano nella gestione dell’eventuale separazione rispetto allo stato nazionale o nel tenere a battesimo la nascita di nuovi stati; che spazio hanno i processi di ampliamento e di riduzione interni all’Unione. Finora l’Unione Europea ha irradiato legittimazione accogliendo paesi provenienti da secessioni intervenute in altre realtà. Sarebbe ancora così virtuoso il processo nel caso di separazioni e divisioni che intervengono nella stessa Unione Europea, nelle sue attuali componenti statali? Quali i problemi, ad esempio, delle nuove cittadinanze rispetto al doppio codice della cittadinanza europea e alla revoca delle vecchie appartenenze, dei vecchi legami, ecc?

Su questi temi il Dipartimento di Scienze Politiche ed il Dipartimento FLESS dell’Università “Aldo Moro” di Bari in collaborazione con la rivista “Nazioni e Regioni” ed Europe Direct Puglia invitano alla giornata di studio.
Allegati:
News relative:
» Data di pubblicazione: venerdì 15 settembre 2017 ore 15.06
Giornate celebrative a sessant'anni dalla scomparsa di Gaetano Salvemini - Molfetta
La Biblioteca segnala l'iniziativa "Non Mollare. Giornate celebrative a sessant'anni dalla scomparsa…
» Data di pubblicazione: venerdì 20 gennaio 2017 ore 10.41
Giorno della Memoria: da domani workshop per studenti in otto comuni
La prima assoluta del film-documentario israeliano “Rinascere in Puglia”: è la proposta inedita del …
» Data di pubblicazione: mercoledì 18 gennaio 2017 ore 10.09
Presentato il documentario "Il paese perduto" di E. Galli Della Loggia
Ieri 17 gennaio 2017, alle ore 16.00, presso la Biblioteca del Consiglio Regionale della Puglia, la …
» Data di pubblicazione: mercoledì 09 marzo 2016 ore 13.54
“Building Apulia”. Il 23 marzo partirà la 13a edizione
Mercoledì 23 marzo 2016, alle ore 10.30, presso la Sala Matutinum della Biblioteca del Consiglio Regionale…
» Data di pubblicazione: martedì 02 dicembre 2014 ore 16.54
La sfida dei tecnici agricoli per la sostenibilità delle filiere agroalimentari
Lo Europe Direct Puglia ha organizzato in collaborazione con l’Associazione Regionale Pugliese dei Tecnici…