Vai al portale del Consiglio Regionale della Puglia
accessibilità: Dimensione normale del testo Aumenta la dimensione del testo Aumenta al massimo la dimensione del testo Passa alla versione accessibile ad alto contrasto Versione grafica color OroVersione grafica color RossoVersione grafica color GialloVersione grafica color VerdeVersione grafica color Blu Avvia la lettura della pagina
Visualizza Feed RSS Visualizza la pagina di Youtube Visualizza la pagina di Facebook Visualizza la pagina di Twitter
Nascondi la colonna dei Menù Destra Menù destro Espandi la colonna dei Menù Destra
Customer satisfaction - Edizione speciale 2017
 
  pubblicato il: 31/07/2017
Customer satisfaction - Edizione speciale 2017
ImmagineTitolo
Pubblichiamo l'edizione speciale della Customer satisfaction 2017 dedicata al XVIII Workshop “Il futuro delle biblioteche: nuovi ruoli nell’universo digitale” di Teca del Mediterraneo, svoltosi a Bari il 7 aprile 2017.
Questa indagine ci permette di esaminare, preliminarmente, la soddisfazione generale dei partecipanti al Workshop, e in maniera indiretta l’interesse di altre Pubbliche Amministrazioni sulla condivisione delle attività biblioteconomiche che vengono svolte nell’ambito delle biblioteche con la loro evoluzione gestionale. I risultati dell’indagine ci consentono di poter affermare con certezza che il suddetto Workshop è una lodevole iniziativa, che ha visto la presenza per molti anni di molti operatori bibliotecari, professionisti privati, professori universitari e semplici frequentatori di biblioteche che riportavano la loro sintesi, i pensieri e le esperienze a beneficio di tutti coloro interessati a seguire questa materia culturale. Il Worshop è per la Teca del Mediterraneo un appuntamento annuale da cui partire per capire che si è già maturi per intravedere nuovi orizzonti, sotto l’aspetto sia organizzativo che innovativo.

Per il futuro, Teca del Mediterraneo sta elaborando, nell’ambito del Piano della Performance 2018, una prospettiva progettuale regionale ed interregionale più approfondita con l’estensione ad altre tematiche ed iniziative culturali di grande interesse sociale. Si cercherà di focalizzare, non soffermandosi sulle sole attività gestionali di Teca del Mediterraneo, un proficuo e costruttivo confronto sulle prospettive future rispetto ai cambiamenti ed alle esigenze generazionali, a cui anche le Istituzioni scolastiche e molte Università degli Studi si sono già adeguate (vedi ad esempio i nuovi Dipartimenti in materia Umanistiche, Sociali e Produttive). Un’innovazione capace di abbracciare queste nuove realtà e viaggiare in simbiosi con le nuove tecniche di studio, di ricerca e di sviluppo al fine di orientare il fruitore della Biblioteca sui nuovi percorsi culturali.

Per consultare la relazione di Customer Satisfacion dedicata al XVIII Workshop, vai nella sezione dedicata del sito.